Quanto costa vendere su eBay? Facciamo due conti su un caso reale

Ho acquistato su ebay un oggetto e lo ho pagato 141 euro compresa la spedizione di 11,00 euro.

Ho deciso quasi subito di rivenderlo.
Ho stabilito come prezzo di partenza 180,00 euro e ho aggiunto 10,00 euro per le spese di spedizione, per stare tranquillo di guadagnarci qualcosa.
L’asta è finita a 191 euro.
Bene! Ho guadagnato un sacco di soldi…

No. Giusto qualche spicciolo.
Il conteggio arrivato al compratore era 191,00 + 10,00 = 201,00 euro.
Mi ha pagato tramite PayPal (eBay spinge tantissimo per questo).
Sul conto Paypal sono entrati 201,00 euro a cui è stata applicata una commissione (“Fee amount”) di 7,18 euro.
Mi sono stati accreditati 193,82 euro.
Il costo epr creare l’annuncio su eBay era di pochi spiccioli, quasi gratuito; 0,30 euro per una fotografia aggiuntiva e 0,35 euro per la funzione “compralo subito”.
Ora che l’asta si è conclusa con una vendita mi viene addebitato anche un importo di 17,17 euro come “Commissione sul valore finale”.
Ho un debito risultante verso eBay di 18,63 euro.

Riepilogo:
141,00 –
193,82 +
18,63 –
——
34,19

Guadagno:
Alessandro: 34,19 euro
Poste: 22,00 euro
eBay: 18,63 euro
Paypal: 7,18 euro

Sono 82,00 euro esatti di costo aggiuntivo sul prodotto (!) che non hanno dato nessun valore aggiunto.
Chi l’ha venduto a me per 130,00 euro probabilmente lo ha pagato meno di 100 euro, l’utente a cui l’ho venduto io ha speso 201 euro.

40 minuti in posta per spedire il pacchetto e il lavoro per creare la vendita e seguirla (risposte agli utenti e rinnovo dell’asta per 4 volte ogni 10 giorni) non valgono i 34 euro guadagnati. Mai più.

… e speriamo che l’acquirente riceva il pacco e sia soddisfatto, perché ho spedito ieri mattina e chiaramente deve ancora arrivare!

Alcune note.
Quando ho acquistato l’oggetto (e anche ora che scrivo) lo stesso oggeto si trova in molte aste a un prezzo che oscilla dai 230,00 ai 285,00 euro; infatti pensavo di venderlo facilmente a oltre 200,00 euro. Invece sono stato per almeno un mese il venditore con il prezzo più basso su eBay per questo articolo, senza ricevere nessuna offerta, e l’asta era ben categorizzata a con una buona descrizione.
Credevo che spedire un pacchetto praticamente uguale come dimensione e come peso ad un pacco di pasta da 500g costasse meno. Invece c’era solo la scelta tra “Posta Raccomandata” a 11,euro o “Pacco celere 3” a 13,00 euro. Usare un corriere espresso è decisamente una alternativa da valutare.
L’oggetto è un Western Digital Black2, un disco SSD da 120GB e uno HDD da 1TB nello stesso supporto da 2,5 pollici (come un singolo HD per portatile), ma la scatola è voluminosa perché ci sono degli accessori ed è “scenica”.

Advertisements